Ricette vegetariane: lasagna alle verdure

Sempre più spesso mi capita di incontrate o condividere la tavola con persone che seguono una dieta vegetariana e, devo ammettere, che le prime volte mi sono trovata un po’ impreparata nell’improvvisare qualcosa che non fosse banale. Così, poiché mi piace che tutti i miei ospiti siano più che deliziati dalle mie portate, da un po’ mi sono messa alla ricerca di ricette vegetariane, imparando diversissimi modi per poter servire le verdure in modo appetitoso senza rinunciare al gusto. Sia che si tratti di un antipasto, di un primo, di un secondo, o di un contorno, esistono le più diverse preparazioni a base di verdure, per realizzare prelibati pranzi o cene totalmente vegetariani; oggi vi indicherò una delle ricette che ho personalmente sperimentato per cucinare una saporita lasagna di verdure.

Ingredienti per 8 persone:

200gr di Emmenthal grattugiato

500gr di lasagne istantanee

4 cipolle

750gr di porri

500gr di carote

500gr di sedano

460gr di mais in scatola

500ml di panna da montare

300gr di panna acida o yogurt naturale

375gr di latte

6 uova

50gr di farina bianca 0

1 mazzo di prezzemolo

8 cucchiai di olio vegetale

sale

pepe macinato

paprica dolce in polvere

Pelare le cipolle e tagliarle a dadini; mondare i porri, tagliarli verticalmente a metà, lavarli accuratamente, scolarli e tagliarli a listarelle.

Fare lo stesso per le carote e il sedano, mondarli, pelarli, lavarli, asciugarli bene e infine tagliarli a cubetti.

In una casseruola sufficientemente grande mettere a scaldare l’olio e farci appassire la cipolla; unire quindi un po’ alla volta i porri, le carote e il sedano, e rosolarli mescolando.

Scolare il mais ed unirlo alle altre verdure nella casseruola. Condire il tutto con sale, pepe e paprica.

In una ciotola a parte mescolare, con l’aiuto di una frusta elettrica, la panna, la panna acida e il latte, aggiungendo poi gradualmente e continuando a mescolare, le uova e la farina. Proseguire fino a che l’impasto risulterà abbastanza denso ed omogeneo, quindi salare e pepare q.b.

Prendere il prezzemolo, lavarlo, asciugarlo e tritarne finemente solo le foglie; aggiungere alla salsa nella ciotola.

A questo punto prendere una pirofila da forno, imburrarla, e cominciare a stendere i vari strati, alternandone uno di lasagne, uno di verdure, uno di formaggio e uno della salsa che avete preparato precedentemente, terminando con un abbondante spolverata di Emmenthal grattugiato.

Infornare le lasagne per 180 gradi per 50 minuti; attendere 15 minuti che si rapprendano prima di tagliare e servire in tavola.

Written By
More from centurma

Rebbio

Via Tor De Schiavi, 268 00171 Roma tel 06 257 0417 Tutti...
Read More