Una salsa per ogni occasione

Avere sottomano un buon repertorio di salse è uno dei segreti di una cucina svelta, che, però, voglia essere buona e non noiosa.

Se non avete troppo tempo da dedicare ai fornelli e tendete un po’ a fare sempre le stesse cose, ricordatevi che con una salsa le potete trasformare in qualcosa di veramente nuovo o potete rendere interessante anche il cibo più semplice.

Naturalmente addio sveltezza se fosse poi la salsa a richiedere tempo e cure; ma questo raramente è necessario, anzi in genere non occorre nemmeno una grande abilità.

Quelle di seguito sono due ricette piuttosto semplici di due salse, una calda ed una fredda, che trovano differenti impieghi in cucina.

Salsa suprema

Ingredienti per 4 persone:

25gr di burro

30gr di farina

2 dl di brodo

70gr di panna liquida

sale q.b.

Da utilizzare per accompagnare carni bianche o pollo bolliti, uova in camicia o bazzotte calde; nel caso in cui si utilizzi con carni o pollo, usare il brodo della vivanda in preparazione.

Nella casseruola fondere su fiamma dolce il burro, senza farlo sfrigolare o imbiondire.

Unire la farina e, mescolando in continuazione, cuocerla per un paio di minuti, sempre su fiamma dolce.

Su fiamma ora un po’ più sostenuta, mescolando senza interruzione e con energia, unire, poco per volta, brodo quanto occorre per ottenere una salsa piuttosto consistente.

Ridurre la fiamma al minimo e cuocere ancora, mescolando spesso, per una decina di minuti.

In un’altra casseruola scaldare a parte la panna, facendo attenzione a non farla bollire.

Sempre continuando a mescolare, incorporarla nella salsa già preparata; assaggiare per aggiustare di sale, se occorre, e lasciare su fiamma dolce per altri 2-3 minuti.

Salsa verde al basilico

Ingredienti per 4 persone

1 ciuffo di prezzemolo (tritato 2 cucchiai)

4-5 cucchiai di olio extravergine di oliva

1 cucchiaio di aceto (sceglierne uno piuttosto delicato)

1 cucchiaio e ½ di pinoli

2 filetti di acciuga sott’olio

sale q.b

Da poter utilizzare su uova sode, in camicia o bazzotte fredde; per pesci bolliti o grigliati, caldi o freddi.

Sfogliare, lavare e sgocciolare bene il prezzemolo; riunire tutti gli ingredienti in un recipiente e frullare finchè quelli solidi saranno finemente tritati e il composto risulterà omogeneo.

n.b. Anche se per ogni salsa ci sono indicazioni sui possibili impieghi non è da escludere che qualcun altro non si possa inventare; come sempre in cucina bisogna sperimentare!

Tags from the story
,
Written By
More from centurma

La Cantina di Dante

via degli Olivi, 51 00171 Roma Tel. 06 2180 3236 Aperto dalle...
Read More

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *